lunedì , 21 Settembre 2020
Home / Android / Capire se ci spiano su WhatsApp

Capire se ci spiano su WhatsApp

La violazione della privacy, come sappiamo tutti, costituisce un reato ed è un tema sempre al centro di accese discussioni sul web e non solo.
Da alcuni giorni però le polemiche a riguardo si sono infittite dopo l’ intervento di un ascoltatore di Radio DeeJay a proposito di un’intervista di Fabio Volo. E proprio durante questa chiacchierata è emerso il metodo per spiare le conversazioni di WhatsApp e noi ovviamente ve ne parliamo.
Vogliamo precisare però che il nostro intento non è quello di spiare il contenuto dei messaggi del vostro partner o di amici, in quanto, come detto prima è un reato, ma principalmente di insegnarvi a capire se siete vittime di qualcuno che sta violando la vostra privacy.

Spiare le conversazioni di WhatsApp di un conoscente è molto semplice. Per farlo bastano pochi istanti, un pc e lo smartphone della “vittima”.
Dal nostro Computer dobbiamo collegarci al sito web.whatsapp.com e individuare la schermata relativa al qr code. A questo punto prendiamo il dispositivo della persona da spiare e avviamo l’applicazione WhatsApp. Tappiamo in alto a destra sull’icona delle impostazioni e selezioniamo la voce Web WhatsApp. Avviciniamo il device al nostro pc per scansionare il codice qr e il gioco è fatto! A questo punto non solo potremo spiare tutte le conversazioni della vittima, ma saremo anche in grado di mandare messaggi ai suoi contatti.

Allo stesso modo, se avete paura che qualcuno stia spiando le vostre conversazioni su WhatsApp, scoprirlo è molto semplice.
Prendiamo il nostro smartphone e avviamo l’applicazione WhatsApp (il discorso vale sia su iOS che Android). Andiamo nelle impostazioni e selezioniamo la voce WhatsApp Web.
Se siamo vittime di qualche intenzionato a violare la nostra privacy, troveremo la lista dei Computer connessi al nostro account di WhatsApp. Selezionando la voce relativa al Computer connesso al nostro account, scopriremo non solo la sua posizione, ma anche l’ultima volta che siamo stati spiati da quel PC.
Sarà possibile premere sul pulsante Disconnetti da tutti i computer per scollegare il pc dal nostro device eliminando la possibilità alla spia di leggere i nostri messaggi.

Questa procedura è molto semplice quindi vi consigliamo di controllare spesso se siete finiti nella trappola di qualche malintenzionato. Proteggere la propria privacy è importante!

Check Also

SAMSUNG GALAXY A41: Tra pochi giorni disponibile in Italia

Samsung Galaxy A41 è stato presentato ufficialmente a marzo e tra solo pochi giorni, precisamente …

Lascia un commento