martedì , 20 Ottobre 2020
Home / Aggiornamenti / Facebook – Da Oggi è Possibile Aprire una Raccolta Fondi

Facebook – Da Oggi è Possibile Aprire una Raccolta Fondi

Facebook, social network di proprietà Mark Zuckerberg, è una piattaforma in cui è possibile fare nuove amicizie o consolidare quelle gia’ instaurate, in comunità o privatamente. Ma da tempo assistiamo ad un Work in progress continuo da parte dell’azienda che mira ad offrire sempre più prodotti, più funzionalità con lo scopo di trattenere il più possibile l’utenza all’interno del proprio circuito.
Dopo aver assistito all’ingresso della possibilità di ordinare la cena , direttamente dall’app del social network, è la volta di pensare ad opere di bene. Proprio per questo, il team di Zuckerberg, ha iniziato da marzo a lavorare sulla piattaforma per creare un sistema di raccolta fondi che fosse sicuro e alla portata di tutti.

Grazie ai feedback raccolti da 2 mesi con i relativi commenti e proposte degli utenti, il team si è mobilitato e nelle ultime ore ha annunciato questa grande novità.
In America, infatti, ogni utente maggiorenne avrà la possibilità di fare una donazione per svariati motivi: istruzione, motivi personali, salvare un animale, eventi sportivi o religiosi oppure aprire una campagna di raccolta fondi in poco tempo, circa 24 ore (il tempo che si riserva l’azienda per effettuare le proprie valutazioni).

Il servizio è molto sicuro ed efficiente. Saranno disponibili tutti i dettagli di una determinata raccolta fondi, come ad esempio chi ne beneficia, chi partecipa e da chi è partita l’iniziativa. Insomma sarà disponibile una mappa completa e trasparente.

Facebook tasserà in piccola parte questi movimenti ma solo per pagare le spese di questa nuova piattaforma che, in questo modo, riuscirà a mantenersi da sola.

Aprire una raccolta fondi a beneficio di altri o di noi stessi sarà molto semplice. Basterà cliccare sulla voce “Fundraisers” e compilare una scheda con motivazioni e ambito della raccolta. Dopo le 24 ore si potrà condividere la raccolta tra i propri contatti ed aspettare che i sostenitori si facciano avanti.

Come abbiamo detto questa nuova funzionalità riguarda solo l’America ma all’interno dell’app di Facebook si notano alcune voci della funzionalità già tradotte in Italiano. Si deduce quindi che questa novità sarà presto diffusa sugli smartphone del nostro Paese.

Check Also

Honor 9A: Caratteristiche tecniche del nuovo dispositivo entry-level

Huawei ufficializza l’arrivo del nuovo dispositivo entry-level targato Honor, il suo brand secondario. Di fatto …

Lascia un commento