mercoledì , 14 Aprile 2021
Home / Aggiornamenti / Honor V40 arriverà il 18 gennaio 2021

Honor V40 arriverà il 18 gennaio 2021

Ci sono molte novità in casa Honor, l’ex sotto-brand del marchio Huawei. L’azienda cinese, infatti, dopo la scissione è totalmente indipendente e soprattutto libera dalle restrizioni del governo statunitense. Gli utenti aspettano da molto tempo l’arrivo del nuovo flag-ship Honor, già da luglio, infatti, cominciavano a circolare indiscrezioni relative al dispositivo tanto atteso e qualche settimana fa, la stessa azienda, aveva comunicato che il lancio del top di gamma sarebbe avvenuto il 12 gennaio durante un evento di celebrazione ma le cose sono cambiate negli ultimi giorni. Sembra, infatti, che Honor abbia voluto separare la data dei festeggiamenti, da quella della presentazione del nuovo dispositivo della famiglia V facendo slittare la data di lancio al 18 gennaio 2021.

E’ stata proprio l’azienda cinese Honor a condividere un post sul sito Weibo in cui non solo ha confermato la data di presentazione, ma ha pubblicato un video teaser in cui spiccano alcune caratteristiche del dispositivo.

Ciò che si evince dal video è il design, in particolare spiccano i bordi curvi di Honor V40 e si intravedono le tre colorazioni.
Non ci sono caratteristiche estetiche che possano distinguere Honor V40 dai dispositivi della concorrenza, sembra infatti che l’innovazione estetica degli smartphone sia in una posizione di stallo, ad un punto fermo da cui nessun brand riesce ad allontanarsi.
Troviamo, quindi, sulla parte posteriore di Honor V40 un rettangolo abbastanza vistoso che riguarderà il comparto fotografico mentre, sulla parte frontale, in alto a sinistra, troviamo un foro sul display dalla forma un pò allungata, in cui sarà incastonata la fotocamera.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, invece, non sono pervenute, almeno fino ad ora, notizie ufficiali, motivo per il quale, possiamo avvalerci soltanto dei vari leaks circolati in rete nelle ultime settimane che potrebbero essere attendibili ma questo è tutto da dimostrare.

Stando alle indiscrezioni, il display dovrebbe essere un AMOLED di circa 6 pollici di diagonale e con un refresh a 90Hz. Nel foro sul pannello di cui abbiamo parlato prima, troverebbe alloggiamento una fotocamera marchio Sony da 32 megapixel.
La fotocamera posteriore dovrebbe essere costituita da un sensore principale da 64 MegaPixel Sony, un sensore da 12 MegaPixel con ottica ultra wide + una fotocamera zoom ibrida a 10x.

Per quanto riguarda il comparto hardware, ci troviamo davanti ad un processore MediaTek Dimensity 1000+ spinto da 8GB di RAM e supportato da una memoria interna da almeno 128 GB. Per quanto riguarda l’autonomia, la batteria dovrebbe essere da 4200 mAh con il supporto alla ricarica rapida a 40W se con cavo, 27W se tramite rete Wi-fi.
Tutte queste caratteristiche tecniche, però, rimangono delle anticipazioni, per cui è bene prendere queste informazioni con le pinze poichè fino a quando l’azienda non farà una presentazione ufficiale, non possiamo confermarle. Non resta quindi che aspettare il 18 gennaio, data in cui Honor presenterà il nuovo top di gamma della famiglia “V”.

V40 non è solo un nuovo flag-ship dell’azienda, rappresenta, infatti, un punto di partenza e un vero rilancio del brand Honor. Soprattutto per il fatto che, non appartenendo più al marchio Huawei, si spera che l’utente possa accedere a tutti i servizi.

Check Also

SAMSUNG GALAXY S21+: PREZZO E CARATTERISTICHE TECNICHE

Samsung Galaxy S21 Plus arriverà nella prima metà del 2021 ma già sta facendo parlare …

Lascia un commento