domenica , 29 Novembre 2020
Home / Tech / Samsung Galaxy Note 8 inizia a ricevere le patch di sicurezza di novembre

Samsung Galaxy Note 8 inizia a ricevere le patch di sicurezza di novembre

Da qualche settimana, Samsung, ha iniziato la distribuzione delle patch di sicurezza di questo mese procedendo, iniziando, ovviamente, dai dispositivi più recenti. L’aggiornamento software di questa patch è iniziata solamente ieri per il Galaxy Note 8, top di gamma col pennino del 2017.

La patch in questione, identificata col codice N950FXXS8DSK1, risolve ben 39 vulnerabilità riscontrate sul dispositivo. In particolare, l’azienda coreana ha sottolineato la presenza della risoluzione di un bug (nome in codice CVE-2019-2215) presente anche su Galaxy S7 e Galaxy S8.

Prima di passare alla scheda tecnica di Galaxy note 8, vi ricordiamo che l’aggiornamento via OTA, per adesso disponibile solo in alcuni Paesi, ben presto arriverà anche in Italia.

Display: Super AMOLED 6,3” “Infinity Display”, risoluzione WQHD+ (2.960×1.440 pixel). Rapporto 18,5:9.
Processore: Qualcomm Snapdragon 835 – RAM: 6 GB LPDDR4
Memoria interna: 64 GB (UFS 2.1), espandibile con microSD fino a 256 GB.
Fotocamera posteriore: due sensori Samsung ISOCELL da 12 megapixel, f/1.7 con OIS e Dual Pixel quello wide angle, f/2.4 con OIS quello con zoom ottico 2x
Fotocamera frontale: 8 megapixel f/1.7.
Connettività: hybrid dual nano SIM, LTE Cat. 16, Wi-Fi dual band, Bluetooth 5.0, GPS, NFC, USB Type-C
Dimensioni: 162,5 x 74,8 x 8,6 mm – Peso: 195 grammi
Batteria: 3.300 mAh. Meno di Galaxy S8+ (3.500 mAh)
Certificazione IP: IP68 (resistenza ad immersioni di mezz’ora ad un metro di profondità).

Check Also

OPPO Reno 3 e Reno 3 Pro: Emergono i dettagli sulla scheda tecnica

In queste ultime ore, OPPO, azienda cinese leader nel settore della telefonia mobile, ha confermato …

Lascia un commento