sabato , 4 Luglio 2020
Home / Android / Samsung Galaxy S20 sarà presentato il prossimo 11 febbraio

Samsung Galaxy S20 sarà presentato il prossimo 11 febbraio

L’attesa è finita: Galaxy S20 sarà presentato durante l’evento dedicato Unpacked 2020 che si terrà il prossimo 11 febbraio a San Francisco. Il top di gamma non sarà l’unico protagonista dell’evento Samsung. Sarà presente, infatti, anche Galaxy Z Flip, il dispositivo pieghevole a conchiglia di seconda generazione.

Le indiscrezioni di IceUniverse, dunque, erano più che attendibili e, grazie ad una promo circolata sul web e tempestivamente condivisa su Twitter, abbiamo appreso il programma commerciale dell’azienda sudcoreana. Il giorno 11 febbraio Samsung svelerà i flagship del 2020 di cui già conosciamo alcune caratteristiche tecniche. Stando ad alcune indiscrezioni, infatti, Galaxy S20 sfoggerà un display da 6,9 pollici, con un refresh rate a 120Hz, tecnologia a dir poco spettacolare. Il comparto hardware sarà tipico di un top di gamma grazie al processore Qualcomm Snapdragon 865 spinto da una RAM di 12 GB.

Ma con Galaxy S20 non avremo solo un dispositivo bello e potente, uno dei suoi punti di forza, infatti, sarà sicuramente il comparto fotografico, completo e performante.
L’ultimo top di gamma Samsung, infatti, vanterà ben 5 sensori sulla backcover e, se i rumors dovessero essere confermati, ci sarà un obiettivo principale da 108 megapixel, un sensore grandangolare, un sensore tele, uno tridimensionale destinato alla profondità di campo e un obiettivi specifico per le foto notturne. S queste notizie si riveleranno fondate, sarà un bel passo avanti per Samsung che darà filo da torcere alla concorrenza.

quella dei Galaxy S20 sarà una vera e propria famiglia composta da 3 dispositivi: Galaxy S20, il più performante, Galaxy S20+ e Galaxy S20 Ultra.
Grazie ad un report di The Elec, sappiamo che tutti e 3 i dispositivi appartenenti a questa famiglia avranno la stessa tecnologia di ricarica di Galaxy Note 10+, ossia a 25W. Nello stesso report, si parla anche della tecnologia di ricarica di Galaxy Z Flip che dovrebbe essere a 15W e non a 25W come i nuovi top di gamma della serie S.
Secondo The Elec, Samsung avrebbe in serbo anche una tecnologia di ricarica a 45W, destinata ai dispositivi appartenenti alla serie Note che verranno presentati durante questo 2020.

Insomma, manca poco per conoscere i nuovi gioielli Samsung e constatare una volta per tutte, se le indiscrezioni trapelate sul web in queste ultime settimane siano attendibili.

Check Also

Huawei P40: Scheda tecnica

E’ prevista proprio per domani 26 marzo, la presentazione ufficiale di P40 e P40 Pro, …

Lascia un commento