domenica , 5 Aprile 2020
Home / Android / Huawei P40: Scheda tecnica

Huawei P40: Scheda tecnica

E’ prevista proprio per domani 26 marzo, la presentazione ufficiale di P40 e P40 Pro, i due nuovi dispositivi top di gamma di Huawei. In queste ultime settimane le indiscrezioni non sono mancate, ragion per cui possiamo dire di conoscere quasi del tutto le caratteristiche dei due flagship, sia estetiche che di componentistica.

Oggi pero’ vogliamo focalizzarci sul modello “base”, se così si puo’ dire, ossia P40 e guardandolo più da vicino, scopriremo le sue caratteristiche, quelle che lo renderanno sicuramente uno dei dispositivi più ambiti del momento.

Il display di P40 sarà un OLED piatto con 6,1 pollici di diagonale e 2340×1080 pixel di risoluzione. Guardando il telefono si avrà la sensazione di essere di fronte ad un dispositivo moderno e compatto. Sulla parte frontale, la caratteristiche che da subito si fa notare è senza dubbio il foro, in alto a sinistra, a forma di pillola posta orizzontalmente.
Certo, non sarà bello da vedere, ma questo foro dalle generose dimensioni nasconde una novità. Al suo interno, infatti, non vi sarà alloggiata soltanto la fotocamera da 32 megapixel bensì anche un sensore ad infrarossi.

Sotto lo schermo, ovviamente in basso, è previsto il sensore per il riconoscimento delle impronte digitali.

Passiamo adesso alla componentistica hardware di P40. Il processore del nuovo dispositivo Huawei è il Kirin 990 CPU OctaCore (2x Cortex-A76 2,86 Ghz, 2x Cortex-A76 2,36 Ghz, 4x Cortex A55 1,95 Ghz) con supporto alle reti 5G, spinto da una RAM di ben 8GB e supportato da una memoria interna di 128 GB ovviamente espandibile tramite Nano Memory.
La batteria prevista per Huawei P40 è da 3800 mAh con supporto alla ricarica rapida fino a 22,5 W. L’alimentatore è in tecnologia SuperCharge con uscita USB-C.
Il sistema operativo è senza dubbio Android 10 ma, lo ricordiamo, senza i Servizi Google.

Passiamo adesso al comparto fotografico, ossia quello su cui Huawei ha puntato di più.
Il comparto fotografico di Huawei P40 è molto ricco e completo, non a caso l’azienda specifica la collaborazione con la casa produttrice Leica, da sempre numero uno per quanto riguarda il mondo della fotografia.
Nello specifico troviamo il sensore principale, un UltraVision da 50 MP con apertura F/1,9, un grandangolare da 16 MP, e la camera tele da 8 MP.

Il prezzo di P40 dovrebbe essere di 799 euro e le colorazioni disponibili dovrebbero essere 4.
Vi lasciamo un piccolo riepilogo delle caratteristiche tecniche di Huawei P40 nell’attesa della presentazione ufficiale prevista per domani.

  • Display: OLED da 6,1 Pollici – 2340×1080 pixel
  • Sistema operativo: Android 10
  • Processore: Kirin 990 CPU Octa-Core
  • RAM: 8 GB
  • memoria interna: 128 GB espandibili tramite Nano Memory
  • Fotocamera posteriore: UltraVision da 50 MP, ultra grandangolare da 16 MP, teleobiettivo da 8 MP con OIS
  • Fotocamera anteriore: 32 MP e f/2,2
  • Sensore per le impronte digitali: Sì, posto sotto lo schermo
  • Connettività: GSM, HSPA, LTE, 5G, Bluetooth 5.1, WiFi AC, NFC, GPS, AGPS, Glonass, Galileo, QZSS
  • Batteria da 3800 mAh
  • Dimensioni e peso: 148,9 x 71,06 x 8,5 mm; 175 g
  • Prezzo: 799 euro.

Check Also

I Samsung Galaxy A 2020 arriveranno il 12 dicembre

Sono mesi bollenti questi per l’azienda coreana che si accinge a presentare i suoi nuovi …

Lascia un commento