martedì , 22 Giugno 2021
Home / Aggiornamenti / Samsung Galaxy Buds Pro: Caratteristiche tecniche e prezzo

Samsung Galaxy Buds Pro: Caratteristiche tecniche e prezzo

Il 2020 è quasi terminato e i fan Samsung più incalliti non aspettano altro che gennaio, mese in cui l’azienda coreana presenterà ufficialmente i nuovi dispositivi mobili.
I Galaxy S21, infatti, verranno presentati durante un evento dedicato e, molto probabilmente, non saranno gli unici protagonisti della giornata. secondo le indiscrezioni, infatti, Samsung presenterà gli auricolari Galaxy Buds Pro che vedranno la loro commercializzazione nel primo quadrimestre dell’anno.

Diciamo subito che l’idea di Samsung non è quella di sostituire i vecchi auricolari con Galaxy Buds Pro, piuttosto i nuovi dispositivi si affiancheranno alle cuffiette già esistenti in modo da ampliare il catalogo dell’azienda del campo audio.
La forma dei Galaxy Buds Pro ricorda quella dei Buds Plus e saranno, infatti in-ear. Samsung compie una scelta ben precisa: con le Buds Pro si allontanando definitivamente dalle Galaxy Buds Live, ossia quelle strane cuffiette ribattezzate Galaxy Beans poichè a forma di fagioli.

In queste ultime settimane sono state tante le indiscrezioni riguardo i nuovi auricolari in-ear di Samsung ma oggi possiamo affermare che i TWS Galaxy Buds Pro non hanno quasi più segreti ed è possibile finalmente comporre la scheda tecnica.

Evan Blass è stato il primo a far circolare sul web varie notizie riguardanti gli auricolari Galaxy Buds Pro ma non solo: nelle ultime ore si sono aggiunte le foto condivise dal teardown del plugin dedicato e in questo modo è possibile avere un’idea anche dell’aspetto estetico.

FCC aveva pubblicato il nome in codice degli auricolari, SM-R190, e Evan Blass ha svelato le colorazioni, Phantom Violet e Phantom Silver, con tanto di rappresentazione a 360° ma solo dei dispositivi nella colorazione nera.

Di Galaxy Buds Pro sappiamo che con smartphone Samsung con One UI e Android 11, sarà possibile impostare l’audio 3D Spatial con il tracciamento della testa. Inoltre ci sarà il riconoscimento della voce e quindi il volume si abbasserà in presenza di una conversazione, automaticamente.
La modalità ambiente sarà regolabile in 4 livelli mentre ANC in 2 livelli.
Le batterie presenti in ogni auricolare saranno di 61mAh mentre nella custodia di ricarica ci sarà una batteria da 472 mAh.
Grazie alle anticipazioni di Evan Blass siamo a conoscenza anche del prezzo, ossia 199 dollari.

Check Also

Samsung Galaxy A42 5G: La nostra recensione

Samsung ha ampliato l’ offerta di dispositivi mobili appartenenti alla serie “A”, ossia quelli di …

Lascia un commento